Emozione Mick Schumacher: "Il mio cuore batteva forte"

Il ventenne esulta: "È stata una gara fantastica"

  • A
  • A
  • A

"Il mio cuore batteva forte", così Mick Schumacher ha commentato la prima vittoria della carriera in Formula 2. Una domenica fantastica per il figlio di Michael: "Mia madre con tutta la mia famiglia é qui. Ci sono mi sorella, il suo ragazzo e anche mia nonna. É speciale averli qua!". Ora tutti sognano di vederlo in Formula 1, ma il tedesco frena: "Credo che solo il tempo possa dire quando sarò pronto per la F1. Magari tra un anno, magari tra due o tre. Oggi la prima vittoria é un passo importante ma non posso ancora dire quando sarò pronto per dare il salto di categoria".

Schumi Jr ha vinto partendo dalla pole: "Non è stato facile. Specialmente nel secondo settore cercavo di non consumare troppo le gomme. A 15 giri dalla fine ho capito che le gomme posteriori stavano finendo. Ho dovuto essere ancora più attento. Ma avevamo tutti lo stesso problema e continuavo a guardare negli specchietti. Matsushita mi ha fatto divertire".

Impossibile non ricordare papà: "È speciale vincere qui dove papà ha vinto 4 volte. Sono molto felice di aver vinto qui, stasera festeggerò con la mia famiglia. Ovviamente la prossima gara sarà Spa, una pista dove mi sento molto a mio agio. questa vittoria mi da una carica speciale".

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments