ACI MILANO

A Milano un monumento per Alberto Ascari

Geronimo La Russa: "Doveroso omaggio a un pilota che ha onorato l'Italia"

  • A
  • A
  • A

La città di Milano omaggia il due volte campione del mondo di Formula 1 Alberto Ascari con un monumento. Il Comune ha dato il suo ok all'opera realizzata da Francesco Triglia donata dall'Automobile Club Milano. Un'iniziativa voluta dal presidente Geronimo La Russa: "Ascari è l’ultimo italiano ad avere vinto il titolo iridato della Formula 1 ed è l’unico ad averlo vinto due volte. Giusto che Milano, sua città natale, lo ricordi in modo adeguato".

L'opera, che ha un valore di 23 mila e 500 euro, è stata realizzata in calcestruzzo e ricorda una curva sulla quale saranno inseriti un basorilievo in bronzo con la Ferrari vittoriosa nel 1952 e nel 1953 e sarà posizionata in largo Ascari, quartiere Romulo. “Sono particolarmente felice della decisione del Comune di Milano e della Sovraintendenza di accogliere l’offerta dell’Automobile Club di Milano di realizzare - senza costi per l’amministrazione comunale - un monumento dedicato al pilota e Campione del Mondo di Formula 1 Alberto Ascari. Il monumento ad Ascari, che sarà posto nell’omonimo largo, vuole rendere indelebile il ricordo di uno sportivo milanese che con le sue vittorie ha contribuito a tenere alto il prestigio italiano nel mondo”, ha detto infine Geronimo La Russa.

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments