LA DECISIONE

Youth League: rinviate le sfide di Inter e Atalanta per il Coronavirus

La Uefa ha spostato le sfide al 10 marzo, dando anche la possibilità di disputarle in campo neutro

  • A
  • A
  • A

Le sfide di Youth League con Inter e Atalanta impegnate sono state rinviate al 10 marzo. I nerazzurri, di Milano e di Bergamo, devono affrontare rispettivamente Rennes e Lione, ma la Uefa - causa Coronavirus - ha deciso di spostare la data della sfida che avrebbe dovuto disputarsi martedì 4 febbraio, con riserva di ulteriori decisioni a riguardo. La Uefa ha anche dato la possibilità alle squadre di invertire i campi o di disputare le sfide in campo neutro, opportunità già rifiutata dall'Atalanta.

La situazione resta complicata. Da una parte l'Atalanta ha rifiutato ogni possibilità di invertire i campi delle sfide o di disputare la partita contro il Lione in campo neutro; dall'altra, i dirigenti di Lione e Rennes - avversaria dell'Inter - hanno congiuntamente dichiarato la possibilità di rinunciare alle partite nel caso fossero mantenute in Lombardia, a tutela dei propri calciatori minorenni impegnati nella competizione.

Leggi Anche

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments