Calcio ora per ora

vialli, di biagio: "mi faceva la corte per portarmi al Chelsea"

"Bravo, buono, bello. Aveva tutti i requisiti, non dobbiamo aggiungere

Ora per ora placeholder
  • A
  • A
  • A

"Bravo, buono, bello. Aveva tutti i requisiti, non dobbiamo aggiungere altro. Lui e' uno di quei personaggi che qualunque cosa facesse gli riusciva bene. Sarebbe banale ripetersi, e' stato detto tutto. Mi ha fatto la corte al Chelsea quando allenava in Inghilterra ma io decisi di rimanere a Roma. Avevo un gran bel rapporto e lo ricordo con affetto e sorriso, come voleva lui". Luigi di Biagio ricorda cosi' Gianluca Vialli a margine della commemorazione che si e' tenuta a Roma. 

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 commenti