Calcio ora per ora

venezia, Busio: "tifavo inter, giocatori Usa migliorati"

"Il calcio non e' mai un lavoro per me, e' una passione, un divertimento,

Ora per ora placeholder
  • A
  • A
  • A

"Il calcio non e' mai un lavoro per me, e' una passione, un divertimento, qualcosa che mi fa evadere da tutto il resto". Cosi' il centrocampista italo-americano del Venezia Gianluca Busio a Culture, il format firmato DAZN, che avvicina ai tifosi di calcio alle diverse culture e tradizioni dei giocatori della Serie A TIM. "La mia persona preferita di sempre e' Michael Jackson. Sono cresciuto ascoltandolo. Leggenda. Nella mia vita passata ero un cantante. Il mio preferito e' The Weekend. Mi piace la vita che faranno i cantanti: per esempio, andare in studio a registrare", ha aggiunto. "Quando sono nato, i miei erano indecisi se chiamarmi Christian o Gianluca. Mio cugino pero' e' nato due giorni prima di me, l'hanno chiamato Christian e quindi hanno deciso per Gianluca. Mio padre e' di Brescia, e' cresciuto da tifoso dell'Inter e quindi lo siamo anche io e mio fratello. Non era forte a calcio ma era molto appassionato. In America la domenica dopo la colazione guardavamo la Serie A insieme. Era come una tradizione."