ANNUNCIO IMMINENTE

Torino, fatta per Giampaolo: a Casa Milan per rescindere

L'ufficialità è ormai imminente, il presidente Cairo la anticipa: "Abbiamo preso un allenatore di qualità, che insegna calcio"

  • A
  • A
  • A

Manca solo l'annuncio ufficiale, imminente, ma l'affare è ormai fatto: Marco Giampaolo sarà il nuovo allenatore del Torino. Il tecnico abruzzese si è recato negli uffici del presidente granata Urbano Cairo per sottoscrivere un accordo biennale (con opzione per il terzo anno), dopodiché è andato a Casa Milan per rescindere il contratto che ancora lo legava ai rossoneri. L'intesa è stata confermata anche dallo stesso Cairo. "Abbiamo preso un allenatore di qualità, Giampaolo insegna calcio - ha detto - Siamo molto soddisfatti, ora dobbiamo fare le cose con umiltà, in punta di piedi e cercando di fare bene", ha detto a Sportitalia.

Finita dunque la breve esperienza di Moreno Longo, il Toro torna ad affidarsi a un tecnico d'esperienza, dopo l'anno e mezzo della gestione Mazzarri. Il presidente Cairo ha fatto sapere di puntare molto su di lui: "Lo avevamo cercato anche in passato ma era sempre impegnato con altre squadre, quindi oggi non possiamo che essere molto felici perché è un allenatore che fa giocare bene le proprie squadre. Faremo tutto il possibile per metterlo in condizioni di operare al meglio. Mercato? Vediamo, step by step".

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments