Calcio ora per ora

Supercoppa femminile, Juve batte Milan 2-1 e vince il trofeo

La Juventus batte in rimonta il Milan e si aggiudica la 25esima edizione

Ora per ora placeholder
  • A
  • A
  • A

La Juventus batte in rimonta il Milan e si aggiudica la 25esima edizione della Supercoppa italiana femminile, sponsorizzata Ferrovie dello Stato italiane. Allo Stadio Benito Stirpe di Frosinone, davanti a 2.500 spettatori, le campionesse d'Italia allenate da Joe Montemurro superano 2-1 le rossonere di Maurizio Ganz e si aggiudicano il trofeo per la terza stagione consecutiva. Decisivo il gol a un minuto dalla fine di Cristiana Girelli, bomber bianconero e della nazionale. E' il Milan a passare in vantaggio nel recupero del primo tempo con la scozzese Christy Grimshaw, a segno di testa sugli sviluppi di un angolo. Ma nella ripresa la Juventus parte con il piede premuto sull'acceleratore. Valentina Bergamaschi, sul cross di Barbara Bonansea, mette alle spalle dell'ex Laura Giuliani per il piu' classico degli autogol, poi e' lo stesso capitano rossonero a centrare la traversa. Nove minuti del secondo tempo e la squadra di Ganz resta in inferiorita' numerica per l'espulsione della spagnola Laia Codina, che rimedia il secondo giallo. E a un minuto dalla fine Girelli, sempre sugli sviluppi di un corner, prende l'ascensore e di testa insacca il decisivo 2-1 per la Juventus.