IL RICORDO

Silvio Berlusconi, il ricordo della figlia Barbara: "Un grande uomo oltre che leader"

L'ex ad del Milan ha voluto omaggiare suo padre: "Hai lasciato un vuoto incolmabile"

  • A
  • A
  • A

Domani Silvio Berlusconi avrebbe compiuto 87 anni. Per la famiglia sarà il primo compleanno senza il Presidente, scomparso lo scorso 12 giugno. La figlia Barbara, con un post apparso su Instagram, ha voluto ricordare il suo papà: a corredo uno scatto che ritrae l'ex patron di Milan e Monza con la stessa Barbara, che è stata per poco più di tre anni anche ad del club rossonero oltre che vice-presidente. "Caro papà, domani sarebbe stato il tuo compleanno - si legge -. Quando chiudo gli occhi, vedo ancora il tuo sorriso rassicurante e sento il calore della tua mano nella mia. Avevi un cuore grande e un’anima nobile. Sebbene molti ti conoscano per i tuoi successi imprenditoriali e per il tuo carisma politico, io ho avuto il privilegio di vedere l'uomo dietro al leader: amorevole, premuroso e profondamente umano. La tua assenza ha lasciato nel mio cuore un vuoto incolmabile, ma i ricordi e i tuoi insegnamenti sono il mio faro. Con ogni gesto hai plasmato la mia crescita insegnandomi il valore della determinazione e del coraggio. Hai sempre creduto nella libertà come diritto inalienabile di ogni individuo e nel rispetto come pilastro di ogni relazione. Il mio cuore si riempie di gratitudine ogni volta che penso a te, all'uomo che eri e all'incredibile padre che sono stata fortunata ad avere. Mentre il tempo passa e il mondo cambia, ci sono cose che rimarranno per me immutabili: il tuo ottimismo, la tua esemplare etica del lavoro, la tua generosità e la capacità di realizzare sogni ritenuti impossibili".      

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 commenti