DATI TRANSFERMARKT

Serie A, valore della rosa: l'Inter supera la Juventus

I dati Transfermarkt post-lockdown: i nerazzurri davanti anche per la rosa più ampia, i bianconeri vincono nel valore medio per giocatore

  • A
  • A
  • A

L'Inter è la squadra di Serie A con il valore della rosa più alto, pari a 616,8 milioni di euro: questa la conclusione di Transfermarkt, noto portale che si occupa di numeri e statistiche, nel suo ultimo report, che tiene conto delle variazioni post-lockdown. Superata dunque la Juventus (592,9 milioni) mentre sul podio resta il Napoli. A seguire il Milan che supera la Roma, ora quinta.

Il valore di un calciatore, e dunque della rosa, è sempre difficile da stimare, oltre a dati incontrovertibili (come per esempio l'età o i gol in caso di una punta) conta parametri meno assoluti. E da qui parte Transfermarkt per analizzare il sorpasso nerazzurro: da un lato l'Inter è migliorata perché in rosa conta 31 giocatori contro i 23 della Juve ma bisogna tenere conto pure di età media della rosa, numero di componenti della squadra, crescita di questi ultimi, proiezione futura.

Per esempio giocatori-chiave dall'età media alta come Bonucci, Pjanic (il valore è stato calcolato alla fine della stagione appena chiusa, senza nuovi acquisti e nuove cessioni) e Cristiano Ronaldo pagano dazio rispetto ai vari De Vrij, Barella e Lukaku, più giovani. Allo stesso tempo la rosa più corta bianconera ribalta i dati per quanto riguarda il valore medio a calciatore: la Juve prima con 25,78 milioni, l'Inter dietro a 19,9 milioni

Bene il Milan (391 milioni) per il gran finale di stagione e tornato al quarto posto davanti alla Roma (-2,8%). Tra le altre squadre, boom dell'Atalanta (329,3 milioni) che avvicina la Lazio (332,8 milioni). Grandi progressi anche per Verona (+29,5%) e Sassuolo (+25,5%), decrescita per il Napoli (-15%, comunque terzo in classifica).

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments