Serie A: Sassuolo-Spal 1-1

I neroverdi chiudono in 10 per rosso diretto (sempre con il Var) a Duncan

  • A
  • A
  • A

Finisce 1-1 tra Sassuolo e Spal al Mapei Stadium. Demiral la mette dentro ma l'arbitro annulla per tocco di braccio, al 43' Peluso raccoglie una punizione di Sensi e di sinistro in girata batte Gomis. Al 23' della ripresa pari degli ospiti: l'arbitro Maresca è richiamato al Var per una spinta in area di Magnanelli su Floccari e assegna il rigore, Petagna non sbaglia. Ancora Spal col palo di Felipe. Rosso diretto ancora col Var per Duncan.

Sassuolo-Spal 1-1
Sassuolo (3-5-2):
Consigli 6; Demiral 6, Peluso 6,5, Ferrari 6; Adjapong 6,5, Sensi 6,5 (41' st Di Francesco sv), Magnanelli 5,5, Djuricic 5,5 (17' st Duncan 4,5), Rogerio 5,5; Boga 6, Matri 5,5 (30' st Odgaard 6). A disposizione: Pegolo, Lemos, Lirola, Magnani, Bourabia, Locatelli, Babacar, Brignola, Scamacca. All.: De Zerbi 6.
Spal (3-5-2): Gomis 6; Bonifazi 6, Cionek 5,5, Felipe 6; Murgia 5,5, Valoti 6 (41' st Dickmann sv), Missiroli 6, Kurtic 5,5, Fares 6; Petagna 6,5 (46' st Paloschi sv), Floccari 6 (30' st Antenucci sv). A disposizione: Fulignati, Poluzzi, Viviano, Costa, Regini, Simic, Vicari, Valdifiori. All.: Consumi 6 (Semplici in malattia).
Arbitro: Maresca
Marcatori: 43' Peluso (Sas), 23' st rig. Petagna (Sp)
Ammoniti: Peluso, Magnanelli, Rogerio (Sas), Valoti (Sp)
Espulsi: 48' st Duncan (Sas)

• Andrea Petagna è il giocatore che ha inciso maggiormente nei gol per la propria squadra in questo campionato (45%: 10 reti su 22 della SPAL).
• Con questa rete Andrea Petagna diventa il 10° giocatore nella storia della SPAL ad andare in doppia cifra di marcature in una singola stagione di Serie A – l'ultimo a riuscirci è stato Mirco Antenucci nel 2017/18 (11 gol).
• Andrea Petagna è il primo giocatore della SPAL a segnare in quattro gare consecutive in Serie A, a partire da quando Opta raccoglie questo tipo di dato (1994/95).
• Petagna ha realizzato entrambi i rigori calciari in Serie A, l'altro contro la Roma ad ottobre 2018.
• Nessuna squadra ha pareggiato più match del Sassuolo in casa (sei) in questo campionato. • Federico Peluso è il secondo marcatore più “anziano” del Sassuolo in Serie A (35 anni e 35 giorni), dietro solo a Paolo Cannavaro in Sassuolo-Roma (35 anni e 122 giorni) nell'ottobre 2016.
• Le ultime sei reti del Sassuolo in campionato sono arrivate con sei marcatori diversi.
• Nono gol realizzato dal Sassuolo nel quarto d'ora finale del primo tempo, solo Roma e Genoa (entrambe a quota 10) hanno segnato di più in questo periodo nel campionato in corso.
• Il Sassuolo ha trovato il gol con il primo tiro nello specchio del match.
• Ottava rete per Federico Peluso in Serie A, l'ultima risaliva al novembre 2017 in Benevento-Sassuolo.

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments