verso il calendario

Serie A 2022/23: partenza anticipata al 13 agosto per i Mondiali

Il 13 novembre scatteranno i ritiri delle nazionali che andranno a Qatar 2022

  • A
  • A
  • A

I primi Mondiali invernali nella storia del calcio obbligano i calendari della nuova stagione a fare i salti mortali. Se la fase a gironi della prossima Champions sarà "compressa", la Serie A 2022/23 partirà molto presto, la data più probabile è il 13 agosto. Solo tre mesi dopo, infatti, partiranno i ritiri delle nazionali che andranno a giocarsi i campionati del mondo in Qatar (21 novembre-18 dicembre).

© Getty Images

In pratica, riporta la Gazzetta dello Sport, il campionato dovrà condensare dal 13 agosto (solo tre giorni dopo la Supercoppa Europea, una sorta di record per la Serie A) al 13 novembre le partite che solitamente si giocano sino all'ultimo turno dell'anno solare, che cade a fine dicembre. Tre mesi in apnea: una quindicina di turni di Serie A, le partite delle coppe europee, due gare dell'Italia per finire i gruppi di Nations League.

Non che il campionato in corso avrà sorte molto diversa: da giovedì, col ritorno del campionato, al 14 giugno (giorno di Germania-Italia di Nations League) si dovrà completare la Serie A (ultimo turno il 22 maggio) oltre alle varie Supercoppa Italiana (12 gennaio), finale di Coppa Italia (11 maggio) senza contare le partite di Champions, Europa e Conference League.

E la Nazionale? A fine marzo gli spareggi mondiali, il primo giugno sfida contro l'Argentina tra i vincitori dell'Europeo e quelli della Coppa America e poi quattro match per la fase a gruppi di Nations League.

Vedi anche Champions 2022/23: fase a gironi "compressa" per dare spazio al Mondiale Champions League Champions 2022/23: fase a gironi "compressa" per dare spazio al Mondiale

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 commenti