SVOLTA EPOCALE

La Serie A all'estero: la Fifa verso ok, Arabia e Usa gongolano

Il massimo organo del calcio mondiale verso la modifica delle regole riguardanti i campionati nazionali

  • A
  • A
  • A
La Serie A all'estero: la Fifa verso ok, Arabia e Usa gongolano - foto 1
© Getty Images

La Serie A all'estero? Uno scenario che potrebbe presto diventare realtà. La Fifa è intenzionata a dare il proprio ok alla disputa di partite di campionati lontano dal territorio nazionale, con Arabia Saudita e America pronte ad accogliere gli eventi. Nonostante la prevedibile contrarietà dei tifosi, la nuova politica del massimo governo del calcio mondiale sarà probabilmente attraente anche per il crescente numero di proprietari internazionali di club europei. La Fifa sta creando un comitato di 10-15 persone che rappresentano le parti interessate del calcio per consigliare la modifica delle regole sulle partite "fuori territorio".
 

Le regole sui campionati nazionali sono state modificate dalla Fifa l'ultima volta nel 2014. Da allora, i tentativi di organizzare partite del campionato europeo all'estero, incluso portare il Barcellona a Miami nel 2019, sono stati bloccati. Da tempo i promotori statunitensi cercano di offrire ai fan qualcosa di più che semplici partite di esibizione pre-campionato che coinvolgono le migliori squadre di club del mondo. La Fifa ha incaricato il suo gruppo di lavoro, che deve ancora essere nominato, di considerare l'equità e di dare "un preavviso ai tifosi che potrebbero perdere l'opportunità' di assistere a una partita in casa o in trasferta nel territorio di casa". 

Leggi Anche

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 commenti