LE QUOTE

Il primo esonero in Serie A? Per i bookmakers Juric o Liverani

Rischiano anche Montella, Andreazzoli e Corini. Sarri e Ancelotti a quota 100

  • A
  • A
  • A

Un primato da evitare. A meno di un mese dall'inizio del campionato già spuntano i nomi degli allenatori che rischiano il posto. Chi sarà il primo a saltare? Se Fabio Liverani e Ivan Juric sono i principali indiziati, Maurizio Sarri e Carlo Ancelotti vengono esclusi dalla corsa. Almeno secondo quanto sostengono le agenzie di scommesse nelle quote diffuse da Agipronews. I tecnici rispettivamente delle neo promosse Lecce e Brescia vengono dati 3 a 1: in pratica puntando un euro se ne possono vincere 3.

Leggermente più ottimistica la previsione per un'altra new entry, il Brescia, soprattutto per il suo allenatore Eugenio Corini. Tre e mezzo la sua quota, di poco superiore ad Aurelio Andreazzoli del Genoa e a Vincenzo Montella della Fiorentina. Se per il Grifone può incidere il carattere vulcanico del presidente Preziosi, l'aeroplanino paga probabilmente il pessimo finale nella scorsa stagione.

Probabilità sempre più remote quando si fanno i nomi di Eusebio Di Francesco e Marco Giampaolo. I nuovi allenatori di Sampdoria e Milan sono quotati a 33 che può lasciarli, almeno teoricamente, piuttosto tranquilli, mentre sale a 50 la possibilità di esonero di Antonio Conte, quasi intoccabile, viste le speranze nerazzurre e l'alto ingaggio che lo lega al club per i prossimi tre anni. ;

Chi vuole provare il colpaccio, deve però puntare sugli inamovibili Carlo Ancelotti e Maurizio Sarri. A 100 i comandanti di Napoli e Juventus, quota addirittura superiore alla possibilità che il campionato si concluda senza esoneri, data a 66.

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments