Calcio ora per ora

niente tifosi a napoli, legia: "decisione scandalosa"

"Il Legia Varsavia informa che, nonostante gli sforzi del club per più

Ora per ora placeholder
  • A
  • A
  • A

"Il Legia Varsavia informa che, nonostante gli sforzi del club per più di una settimana, le autorità italiane competenti hanno mantenuto la decisione di non vendere i biglietti ai cittadini polacchi per la partita Napoli-Legia Varsavia, che si svolgerà a Napoli il 21 ottobre. Consideriamo tali azioni del tutto ingiustificate e discriminatorie". Duro comunicato del prossimo avversario degli azzurri in Europa League contro il divieto di vendere i biglietti per la partita del San Paolo ai tifosi avversari. "Questa è una decisione scandalosa, del tutto ingiustificata, e priva i nostri tifosi del pieno diritto di sostenere la propria squadra durante le partite in trasferta - si legge ancora - Questo è contro lo spirito sportivo e contro i valori su cui si basa il calcio europeo".