Calcio ora per ora

NEYMAR ANNUNCIA: "IN QATAR IL MIO ULTIMO MONDIALE"

"Penso che quello in Qatar sarà l'ultimo Mondiale. Non so se avrò più la

Ora per ora placeholder
  • A
  • A
  • A

"Penso che quello in Qatar sarà l'ultimo Mondiale. Non so se avrò più la forza mentale per affrontare il calcio. Quindi farò di tutto per presentarmi bene, farò di tutto per vincere con il mio Paese, per realizzare il mio sogno più grande sin da quando ero piccolo. E spero di farcela". Lo ha detto Neymar, star del Psg e del Brasile, nel corso di un documentario 'Neymar Jr. and the line of kings' in onda su Dazn. Nel film, l'asso brasiliano parla anche dei suoi idoli e dei grandi campioni del passato. "Ronaldinho è uno dei miei idoli. Era un mago, con la capacità di fare numeri che ti lasciavano a bocca aperta. Mi rivedo molto in lui per lo stile di gioco che ci accomuna. Partire larghi per cercare il centro del campo, cercando di dribblare molto", ha dichiarato. Altro suo punto di riferimento è stato Zico. "La sua era ha lasciato un marchio. Giocava con felicità, cercando sempre il dribbling", ha ricordato Neymar.