NAPOLI

Napoli, Gattuso manda in tribuna Ghoulam e Mario Rui: “Non li ha visti sul pezzo”

Il ds degli azzurri Giuntoli lo ha spiegato prima della sfida al Bologna: “Ha analizzato il video e i dati dell'allenamento e ha deciso così”

  • A
  • A
  • A


Prima dell’inizio della sfida al Bologna la serenità dello spogliatoio del Napoli è stata scossa da una decisione imprevista e forte di Gattuso, che pur avendo convocato Ghoulam e Mario Rui ha deciso all’ultimo momento di mandarli sulla tribuna del Dall'Ara. A spiegare la scelta del suo allenatore è stato Cristiano Giuntoli, ds del degli azzurri: “Non li ha visti sul pezzo – ha spiegato ai microfoni di Sky Sport - Erano poco attenti e brillanti nella rifinitura e quindi ha deciso di farli riposare”.

"Conosciamo il nostro allenatore, vuole tutti sul pezzo – ha aggiunto Giuntoli - Veniamo da una gara particolare, in cui abbiamo toppato il primo tempo. Dobbiamo limitare questi alti e bassi, l'allenatore deve agire come meglio crede". L’allenamento di rifinitura degli azzurri è registrato, così come i dati di ogni giocatore, evidentemente il tecnico ha riguardato il video e ha notato l’atteggiamento sbagliato e mancanza di intensità da parte dei due esterni e così ha deciso di mandarli in tribuna.

Una scelta forte per dare la scossa ai suoi prima di una gara che ha portato il Napoli al terzo posto: "Sogno scudetto? La squadra deve pensare solo a crescere e avere continuità nelle prestazioni perché così i risultati arrivano, siamo consapevoli delle nostre forze e fiduciosi per il futuro", ha concluso Giuntoli.

NAPOLI, GATTUSO: “GHOULAM E MARIO RUI FACEVANO LE PASSEGGIATE”
"Mario Rui e Ghoulam erano in tribuna perché ieri si sono fatti delle gran passeggiate. Oggi sono venuti perché è troppo facile guardarla dal divano. Senza rancore, e si va avanti". Così, ai microfoni di Sky Sport, l'allenatore del Napoli Rino Gattuso ha spiegato la decisione di mandare in tribuna i suoi due esterni.

Vedi anche Napoli, Gattuso; "Scudetto? Siamo seri per favore. Però siamo forti" Calcio Napoli, Gattuso; "Scudetto? Siamo seri per favore. Però siamo forti"

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments