Calcio ora per ora

NAPOLI, Calzona: "vorrei che squadra facesse partita, mi aspetto tanto da Osimhen"

  • A
  • A
  • A
Ora per ora placeholder

"È successo tutto talmente in fretta che sono entrato in un frullatore ma da ieri sono tornato sul campo, sono nel mio mondo. Oggi vorrei che la mia squadra facesse la partita, abbiamo i mezzi per farlo e mi aspetto questo, ci saranno dei momenti in cui andremo in sofferenza. Ma mi aspetto di fare la partita". Così ad Amazon Prime Francesco Calzona, tecnico del Napoli, a pochi minuti dalla sfida di Champions League contro il Barcellona, che segna il suo debutto sulla panchina partenopea. "A chi mi ispiro, se a Sarri o a Spalletti? Ho avuto tre maestri, anche Di Francesco mi ha insegnato tanto, cerco di riportare in campo tanto del loro calcio, saraà un mix", ha aggiunto. "Osimhen? È tornato dalla Coppa d'Africa, mi aspetto tanto da lui, è un top player mondiale, l'ho visto bene, c'è in lui entusiasmo, mi ha garantito che sta bene. De Laurentiis è stato carinissimo, è sereno. Non mi ha chiesto niente di particolare, abbiamo degli obiettivi e lui sa benissimo come la vedo io. Se vuole venire nello spogliatoio, può farlo".

Leggi Anche