Mondiali 2022, dietrofront Fifa: "Sarà a 32 squadre"

"Nelle attuali circostanze il progetto di allargare il torneo a 48 partecipanti non può essere presentata"

Mondiali 2022, dietrofront Fifa: "Sarà a 32 squadre"

Dietrofront Fifa sui Mondiali del 2022. Il progetto di allargare il torneo a 48 partecipanti è stato infatti accantonato ufficialmente. "In seguito a un processo di consultazione approfondito e completo con il coinvolgimento di tutte le parti interessate, è stato concluso che, nelle attuali circostanze, una simile proposta non può essere presentata ora", si legge in una nota dell'organo di governo del calcio. I Mondiali in Qatar, dunque, saranno a 32 squadre.

"In linea con le conclusioni dello studio di fattibilità approvato dal Consiglio Fifa nella sua ultima riunione, Fifa e Qatar hanno esplorato congiuntamente tutte le possibilità per aumentare il numero di squadre partecipanti da 32 a 48 squadre coinvolgendo i paesi limitrofi in vista della Coppa del Mondo Qatar 2022 - spiega nel dettaglio il comunicato -. A tal riguardo ha concluso che, a causa della fase avanzata dei preparativi e della necessità di una dettagliata valutazione dell'impatto potenziale sul paese ospitante, sarebbe necessario più tempo e una decisione non potrebbe essere presa prima della scadenza di giugno". "E' stato pertanto deciso di non perseguire più questa opzione - conclude la nota -. Il Fifa World Cup Qatar 2022 rimarrà, come originalmente previsto, con 32 squadre e nessuna proposta sarà presentata al Congresso della Fifa del 5 giugno prossimo".

TAGS:
Fifa
Mondiale 2022
Qatar
32 squadre

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X