Psg, nostalgia Neymar: "Mi mancano gli anni a Barcellona"

Il brasiliano, intervistato da Otro, spaventa il club parigino: "Le stagioni vissute in Catalogna sono state grandiose", ma Al Khelaifi...

  • A
  • A
  • A

Nell'estate del 2017 ha sposato il faraonico progetto del Psg, che ha pagato la clausola rescissoria record di 222 milioni di euro al Barcellona, ma a Parigi ha perso il sorriso, ha avuto problemi di spogliatoio (soprattutto con Cavani, ndr) e non ha vinto la Champions League (fuori due volte agli ottavi), così ora Neymar pare essersi stufato e pensa con nostalgia al passato blaugrana: “Le stagioni in Catalogna sono state grandiose, eravamo un'ottima squadra dentro e fuori dal campo. Il rapporto tra tutti noi era speciale. Mi mancano quei momenti”, ha affermato O'Ney, intervistato dal suo connazionale Ronaldo il Fenomeno, ai microfoni di Otro. Parole che, nonostante il presidente dei parigini Al Khelaifi abbia più volte garantito pubblicamente sulla permanenza del brasiliano anche nella prossima stagione, spaventano i tifosi del club francese e, inevitabilmente, riaccendono le voci che vogliono il brasiliano verso il ritorno in Spagna (c'è anche il real Madrid). Quale sarà il suo fuuro? Presto per dirlo, ma Neymar vuole tornare a Barcellona.

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments