IL PARERE

Malagò: "Super League progetto svanito? Non ci metto la mano sul fuoco"

Il presidente del Coni: "Evidente che non puoi svegliarti e fare domattina una cosa privatistica, a meno che non esci dal sistema"

  • A
  • A
  • A

Giovanni Malagò ritiene non impossibile il ritorno della Super League, magari in una maniera magari rivisitata: "Non ci metto la mano sul fuoco". Il numero uno del Coni spiega: "È evidente che non puoi svegliarti e fare domattina una cosa privatistica, a meno che non esci dal sistema". E su chi la paragona all'NBA: "Quello un modello unico, ma loro fanno tutto, non rispondono alla federazione mondiale o continentale di pallacanestro, sono un unicum. C'è un commissioner che gestisce al 100% tutto quello che succede. Non puoi prendere il lato bello e interessante di quel prodotto mantenendo la nostra mentalità. C'è un tema di ordinamento, regole, doping, giustizia sportiva e di giocatori per le nazionali" le parole ad un evento de Il Fatto Quotidiano.

Leggi Anche

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments