ACQUISTO BIANCONERO

Juventus Women, è il giorno di Alisha Lehmann: svolte le visite mediche

Altro innesto di mercato per la squadra bianconera che si appresta a ufficializzare l'acquisto della compagna di Douglas Luiz

  • A
  • A
  • A

Giornata di nuovi arrivi in casa Juventus Women. In mattinata, al J Medical sono arrivate due nuove calciatrici per svolgere le visite mediche con il club bianconero: Amalie Vangsgaard e Alisha Lehmann. La prima, attaccante danese classe 1996, arriva dal PSG all'interno della trattativa che porterà Jennifer Echegini in Francia, mentre la seconda arriva anche lei a titolo definitivo dall'Aston Villa. Dopo aver svolto le visite mediche, nel primo pomeriggio hanno lasciato il centro medico bianconero: si aspetta l'annuncio ufficiale. 

L'arrivo di Alisha Lehmann in bianconero va legato anche all'affare Douglas Luiz: la Juventus Women era in cerca di un'attaccante per puntellare il proprio attacco dopo l'addio di Beerensteyn e il rapporto tra i due (stanno insieme dal 2021) ha favorito lo sviluppo dell'operazione. Attaccante svizzera classe 1999, in carriera ha vestito le maglie di Young Boys, West Ham, Everton e Aston Villa, club con nel quale giocava dal 2021. Inoltre, dal 2017 veste la maglia rossocrociata della Nazionale. 

Un colpo su due fronti per il club bianconero sia in chiave tecnico-tattica sia in chiave social: l'attaccante, infatti, conta 16 milioni di follower su Instagram e i suoi contenuti social sono tra i più cliccati sul web. Un'operazione di marketing che, sicuramente, la Juventus sarà in grado di gestire per promuovere ancora di più il movimento femminile, sia in Italia che all'estero. Vestirà la maglia numero 7, come quella del suo idolo Cristiano Ronaldo

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 commenti