LA NOVITA'

In Cina la prima Coppa del Mondo 2021: alla fase finale le vincitrici di Champions ed Europa League

Otto le squadre europee, che saranno le regine delle due competizioni dal 2018 al 2021

  • A
  • A
  • A

La Fifa ha assegnato alla Cina la prima Coppa del Mondo per club a 24 squadre, in programma a giugno-luglio 2021, Lo ha annunciato il presidente Gianni Infantino a Shanghai, definendola una "decisione storica". Alla fase finale del torneo, che sostituisce la Confederations Cup e si svolgerà ogni quattro anni, parteciperanno otto squadre europee: le vincitrici della Champions League e dell'Europa League dal 2018 al 2021.

I posti a disposizione dei club europei saranno 8, 6 i club sudamericani, mentre i rimanenti 10 verranno riservati alle altre zone continentali (Asia, Africa, Nord-centro America, Oceania). Ogni Confederazione definirà per conto proprio i criteri di qualificazione al nuovo torneo. Come riferisce la Gazzetta, delle otto squadre europee quattro saranno le vincenti delle ultime quattro Champions. Per le altre quattro squadre si era pensato anche al ranking Uefa e alle finaliste sconfitte in Champions. Alla fine ha vinto l'Europa League. A questo punto sarebbero praticamente sicure di partecipare alla fase finale della nuova Coppa del mondo per club il Liverpool (Champions 2019), il Real Madrid (Champions 2018), il Chelsea (Europa League 2019) e l'Atletico Madrid (Europa League 2018). La formula del nuovo torneo prevede 24 finaliste, 8 gruppi da tre squadre, con le 8 vincenti che parteciperanno alla fase a eliminazione diretta fino alla finale. La prossima edizione del Mondiale per club, in programma dall'11 al 22 dicembre, sarà trasmessa in esclusiva da Mediaset.

 

Vedi anche FIFA, Infantino e il daspo mondiale: "Cacciare i razzisti dagli stadi" Calcio estero FIFA, Infantino e il daspo mondiale: "Cacciare i razzisti dagli stadi"

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments