Calcio ora per ora

Il Brasile farà denuncia formale alla Spagna sul caso Vinicius

Il governo brasiliano ha annunciato che solleciterà provvedimenti alla

Ora per ora placeholder
  • A
  • A
  • A

Il governo brasiliano ha annunciato che solleciterà provvedimenti alla Spagna per il caso di razzismo subito dall'attaccante del Real Madrid, Vinicius Junior. La ministro per l'Uguaglianza razziale, Anielle Franco, ha detto che lavorerà "per superare l'odioso razzismo che i giocatori brasiliani devono ancora affrontare dentro e fuori dal campo". Si aspetta che oggi stesso l'esecutivo del presidente Luiz Inacio Lula da Silva presenterà un reclamo formale davanti alla Liga e alle autorità spagnole. L'Avvocatura generale dello Stato ha già annunciato che sosterrà il ministero dell'Uguaglianza razziale di fronte alla Spagna, mentre lo stesso dicastero, insieme a quello dello Sport, starebbe pensando di lanciare una campagna contro il razzismo nel calcio. Da parte sua, il ministro della Giustizia, Flávio Dino, ha affermato

Leggi Anche

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 commenti