IDEA SOLIDALE

I tifosi del Dortmund donano oltre 70mila euro in salsicce e birra "virtuali"

Il corrispettivo di quanto speso se fossero andati alla partita donato ai ristoratori locali

  • A
  • A
  • A

Una donazione corrispondente a quanto avrebbero speso per un piatto di salsicce, patatine fritte ed una birra in una normale giornata di campionato, prima di andare a vedere la partita casalinga del 'loro' Borussia Dortmund. Così, in una domenica di non-campionato causa lo stop per l'epidemia di coronavirus, i tifosi gialloneri hanno raccolto 73.611 euro che sono andati a sostegno di bar e ristoranti della città chiusi a causa dello stato d'emergenza. Il tutto grazie l'organizzazione di una "giornata di partite virtuali" su Internet. Sul sito web del club, i fan hanno trovato un link a una pagina che mostra gli 86 esercizi di ristorazione registrati per l'operazione. Tutti possono fare clic sui locali che frequentano di solito lungo la strada per lo stadio e fare una donazione corrispondente al loro consumo il giorno della partita.

Molti di questi esercizi realizzano gran parte del fatturato nei giorni delle partite a Dortmund, quando più di 80.000 persone convergono allo stadio. "Siamo entusiasti e onestamente toccati di vedere quante persone hanno partecipato a questa operazione e hanno supportato il loro bar preferito pagando pochi euro", ha dichiarato il direttore marketing del club, Carsten Cramer. L'operazione dovrebbe continuare nei prossimi giorni.

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments