Calcio ora per ora

Giampaolo sprona la Sampdoria: "a Verona altra battaglia"

"Ci portiamo dietro la macchia di Salerno ma non dobbiamo rimanere marchiati

Ora per ora placeholder
  • A
  • A
  • A

"Ci portiamo dietro la macchia di Salerno ma non dobbiamo rimanere marchiati a vita per quella brutta prestazione, anche perche' siamo gli stessi che abbiamo offerto tre buone prove con Atalanta, Juventus e Lazio. Adesso ci attende un'altra battaglia con il Verona, una squadra ostica, mestierante, che gioca un calcio intenso e di profondita'". Lo ha detto Marco Giampaolo, allenatore della Sampdoria, presentando la sfida in casa del Verona. "Sappiamo che sara' una partita tosta", ha spiegato il tecnico prima di soffermarsi sul mercato appena concluso. "Il club ha fatto quello che ha potuto e lo ha fatto nella maniera migliore possibile, senza vendere fumo", ha sottolineato. "I calciatori che sono arrivati negli ultimi giorni vanno messi nelle condizioni di lavorare al pari dei compagni ma ho grande stima dei miei ragazzi e sono certo che con il lavoro troveremo la giusta quadra".