France Football: Rinus Michels miglior tecnico di sempre, Sacchi terzo e Ancelotti ottavo

Due italiani nella speciale Top Ten. Dodicesimo il Trap, 16° Lippi seguito da Nereo Rocco. Capello 21° e Conte 49°

  • A
  • A
  • A

E' l'olandese Rinus Michels, padre del calcio totale, artefice dei primi successi di Ajax e Barcellona e ct degli Orange che vinsero gli Europei 1988 il miglior allenatore della storia. Lo ha stabilito 'France Football'. Sul podio dei migliori 50 tecnici di sempre ci sono sir Alex Ferguson, leggenda dello United, e Arrigo Sacchi, cui la rivista francese riconosce il merito "di aver cambiato la mentalità" del calcio italiano con il suo Milan.

A seguire Johan Cruyff e Pep Guardiola, allievi di Michels al Barcellona, e il 'colonnello' Valeri Lobanovski. Settimo il Mago Helenio Herrera, che portò l'Inter a vincere due volte la Coppa dei Campioni. Poi Carlo Ancelotti "punto di riferimento nel XXI secolo". Chiudono la Top Ten il tecnico austriaco Ernst Happel e l'inglese Bill Shankly. Dodicesima piazza per Giovanni Trapattoni, unico con il tedesco Udo Lattek ad aver vinto tutte le principali competizioni Uefa e campione nazionale in Italia, Germania, Portogallo e Austria. Subito dopo il Trap c'è José Mourinho. Sedicesimo Marcello Lippi, fra i pochi ad aver vinto sia la Coppa dei Campioni che il Mondiale. Dietro al tecnico viareggino c'è un altro mito del calcio italiano, quel Nereo Rocco capace di vincere due Coppe dei Campioni con il Milan. In classifica spazio anche per altri due allenatori italiani: Fabio Capello al 21° posto e Antonio Conte al 49°.

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments