Calcio

"Dispiace che si sia creata questa situazione. Bisogna stare vicino alle persone che stanno perdendo ore di lavoro e che sono costrette a fare delle rinunce. Torniamo a giocare, ma capisco che è la cosa che interessa meno. Dobbiamo portare avanti il nostro percorso. Sarà una partita particolare. Ho giocato a porte chiuse, non sarà una gare come le altre. Dovremo avere attenzione e concentrazione perché sembrerà tutto tranne che una partita di calcio". Così l'allenatore della Fiorentina Beppe Iachini parlando ai microfoni del sito del club alla vigilia della trasferta a Udine.

Tempo reale
  • A
  • A
  • A