Calcio ora per ora

FESTA DI CAPODANNO ESAGERATA, CITY FURIOSO CON MENDY

Il Manchester City ha espresso delusione per il fatto che il difensore

Ora per ora placeholder
  • A
  • A
  • A

Il Manchester City ha espresso delusione per il fatto che il difensore Benjamin Mendy e' diventato l'ultimo giocatore della Premier League a violare il lockdown per il coronavirus in Inghilterra ospitando alcuni amici a casa sua la vigilia di Capodanno. Secondo il Sun Mendy avrebbe permesso a uno chef e due amici di andare a casa sua per festeggiare l'arrivo del nuovo anno andando contro le norme che impediscono a persone di famiglie diverse di stare in casa insieme nella parte settentrionale del paese. La notizia arriva proprio mentre il City deve fronteggiare un focolaio di coronavirus che ha portato al rinvio della partita di lunedi' contro l'Everton e costretto almeno cinque giocatori all'autoisolamento.