Calcio ora per ora

dinamo zagabria, caciC: "dopo il chelsea, cerchiamo altra impresa"

"Arriviamo a San Siro come primi del girone e cerchiamo di rimanerlo

Ora per ora placeholder
  • A
  • A
  • A

"Arriviamo a San Siro come primi del girone e cerchiamo di rimanerlo anche domani, anche se non siamo i favoriti. Tuttavia, la partita che abbiamo disputato contro il Chelsea ci da' diritto di credere che possiamo ripetere l'impresa. Faremo di tutto, siamo di buon umore e credo nei giocatori. Siamo reduci da un periodo positivo non solo in Croazia ma anche in Europa". L'allenatore della Dinamo Zagabria Ante Cacic crede di poter espugnare San Siro domani, nella seconda sfida di Champions League. Lo dice con sicurezza, forte del successo clamoroso contro il Chelsea nella prima giornata. Paragoni tra le avversarie non ne vuole fare, ma contro i rossoneri non sara' semplice, perche' ci sara' il pubblico a caricare i padroni di casa. "Abbiamo analizzato il gioco del Milan e le sue leve piu' forti. Dobbiamo fare di tutto per limitarle - avvisa l'allenatore - se ci riusciamo, potremo fare bene. Il Milan e' favorito". Sulla carta, i rossoneri partono in vantaggio. Ma in Europa nulla puo' essere lasciato al caso. E la ricetta di Cacic e' calma e compattezza per fare male con le ripartenze, proprio come accaduto col Chelsea. "Se siamo concentrati per 90' - dice - allora la partita sara' incerta fino alla fine. Cerchiamo la nostra occasione. Con il Chelsea l'abbiamo trovata e spero sia cosi' anche domani. Una persona dovrebbe avere fiducia in se stessa, e' un requisito per il successo. Il nostro gioco e' degno della Champions League". Autostima, consapevolezza, l'allenatore carica la squadra galvanizzata dal successo contro gli inglesi che ha portato addirittura all'esonero di Tuchel. E certamente i croati non scenderanno in campo per il pari. "Giochiamo per vincere. Dipende dalla difesa perche' il Milan fara' la partita. Ma lo abbiamo gia' dimostrato. Possiamo farcela".