Calcio ora per ora

COMPLETATA LA LAPIDE DI GIGI RIVA CON LA SCRITTA "GRAZIE SARDEGNA"

  • A
  • A
  • A
Ora per ora placeholder

L'immagine scelta è quella con la maglia del Cagliari con lo scudetto. Mani conserte, sguardo fiero e sereno: è la foto della lapide di Gigi Riva nella tomba al cimitero monumentale di Bonaria. La sepoltura ora, a cinque mesi dalla scomparsa di Rombo di Tuono, è stata completata. Ed è anche un omaggio ai tifosi e all'isola. La scritta è una delle sue dichiarazioni d'amore alla regione che lo ha adottato quando aveva appena 18 anni: "La Sardegna mi ha dato affetto e continua a darmene, la gente mi è vicino come se ancora andassi in campo e questa per me è una cosa che non ha prezzo". Accanto alla foto un'altra frase: "Vivere nel cuore di chi lasciamo non è morire". Sotto luogo e data di nascita (Leggiuno, 7-11-1944) e di morte (Cagliari, 22-1-2024). La foto è stata postata sul profilo Facebook del figlio Mauro. E sono già migliaia i commenti e "mi piace" dei tifosi per un nuovo omaggio al campione del Cagliari e della Nazionale, ancora capocannoniere azzurro di tutti i tempi con 35 gol.

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 commenti