verso psg-barcellona

Psg-Barcellona, Xavi: "Loro favoriti ma possiamo sognare la semifinale"

Il tecnico dei blaugrana: "Luis Enrique un grande, come me ha il dna del Barça. Attenzione alle loro transizioni"

  • A
  • A
  • A

Xavi carica il Barcellona verso l'andata dei quarti di finale contro il Psg: "Dopo quattro anni senza quarti di finale la parola è emozione. L'avevo già detto un paio di settimane fa che si poteva sognare, che c'era emozione. Siamo arrivati nel momento migliore della stagione. Affrontiamo uno dei migliori allenatori, Luis Enrique".

Il tecnico dei blaugrana elogia Luis Enrique, allenatore dei parigini: "Lo conoscete. Ho un ottimo rapporto personale con lui, merita tutto il mio rispetto. È uno dei migliori allenatori al mondo e ha una squadra fatta per vincere la Champions League. Entrambi cerchiamo la stessa cosa. Luis Enrique, Guardiola, Arteta e io siamo il dna del Barça. Quattro allenatori con il dna del Barça nei quarti di finale di Champions League. Entrambi cerchiamo la stessa cosa, questo dna del Barça che ci identifica e ci rende orgogliosi".

"Mbappé, Dembélé... e così via. Dobbiamo essere più forti che mai a livello difensivo, perché il Psg è uno dei migliori nelle transizioni. Luis Enrique mi ha mandato un messaggio alla fine del sorteggio. Ho molta stima per lui. Mi ha detto che venire a Parigi è una sfida. Per questo penso che siano favoriti", ha aggiunto.

"Ho visto i tifosi del Barcellona con grande entusiasmo. C’è tanta voglia di vedere la squadra domani. Siamo nel momento migliore della stagione, i calciatori sono motivati", ha sottolineato il tecnico dei blaugrana.

Vedi anche La minaccia dell'Isis incombe su Psg-Barcellona, Luis Enrique: "Siamo preoccupati" Champions League La minaccia dell'Isis incombe su Psg-Barcellona, Luis Enrique: "Siamo preoccupati"

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 commenti