VERSO VILLARREAL-LIVERPOOL

Villarreal, Emery chiama i tifosi: "Recuperare uno 0-2 è difficile, speriamo nella vostra spinta"

Il tecnico presenta la sfida con il Liverpool: "All'andata loro superiori sotto tutti gli aspetti"

  • A
  • A
  • A

Dopo aver eliminato Juve e Bayern, il Villarreal deve compiere un'impresa titanica per ribaltare lo 0-2 dell'andata e volare alla finale di Champions League. "All'andata il Liverpool è stato superiore sotto tutti gli aspetti. Non ho niente da obiettare - ha spiegato Unai Emery -. Però domani giocheremo in casa, dobbiamo essere convinti di giocare le nostre carte, di cercare i duelli e provare a vincerli". Poi chiama a raccolta i tifosi: "Rimontare un 2-0 è molto difficile. Per nostra fortuna il gol fuori casa non vale doppio. All'andata il fattore campo è stato molto improtante per il Liverpool, spero che domani sia lo stesso per noi".

Quella del Villarreal è un'incredibile favola, visto che la squadra rappresenta una cittadina di soli 50mila abitanti. "A Vila-Real non tutti seguono il calcio, ma c'è una grande identificazione da parte della città con la squadra - ha aggiunto il tecnico spagnolo -. Grande merito va al presidente Roig. Noi domani non giocheremo accontentandoci di uscire: vogliamo per vincere. Vogliamo vivere questo magnifico momento con tutta la nostra gente, i nostri tifosi, contro un gran rivale". 

Emery spera di poter schierare le sue due punte di diamante, Gerard Moreno e Danjuma: "Gerard negli ultimi giorni si è allenato con il gruppo. Sono ancora indeciso se farlo giocare o meno, domani abbiamo la rifinitura e valuterò solo lì se sarà il caso o meno. Lo stesso vale per Danjuma". 

Vedi anche Champions League, Liverpool-Villarreal 2-0 in semifinale: Henderson e Mané nella festa Reds Champions League Champions League, Liverpool-Villarreal 2-0 in semifinale: Henderson e Mané nella festa Reds

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 commenti