QUI LIONE

Garcia si gode l'impresa: "Che exploit contro la Juve"

"Il risultato dell'andata è stato importante per la qualificazione"

  • A
  • A
  • A

Dopo il passaggio del turno alle Final Eight di Champions League, Rudi Garcia si gode l'impresa. "Stasera abbiamo fatto un exploit contro la Juve - ha spiegato il tecnico del Lione alla fine del match allo Stadium -. Il risultato dell'andata è stato importante per la qualificazione". "Non prendere gol in casa è stato fondamentale - ha aggiunto -. Poi dopo il rigore del vantaggio la partita si è messa bene per noi".

garcia

"Il rigore del pareggio ci ha fatto un po' male - ha continuato Garcia -. Nel secondo tempo la Juve è stata più pericolosa e poi è salito in cattedra Ronaldo, che ha fatto un gol da Champions". "Siamo stati calmi e abbiamo fatto un risultato da squadra anche grazie a chi è entrato a gara in corso - ha proseguito -. Senza Dybala per loro era più difficile. Ora noi poi stiamo difendendo bene. Stasera abbiamo preso gol, ma siamo passati e va bene. Sono felice e orgoglioso della mia squadra".

"Abbiamo fatto un primo tempo di ottimo livello sia all'andata che oggi - ha proseguito analizzando il doppio confronto con i bianconeri -. Nella ripresa abbiamo sofferto sia in casa, sia oggi. Allo Stadium però ci stava di soffrire quando la Juve non aveva più nulla da perdere". E' sempre difficile giocare a Torino - ha aggiunto -. Questa è stata la mia sconfitta più bella in Champions".

Leggi Anche

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments