Calcio ora per ora

caso hermoso, Redondo: "Quel bacio è stato un abuso"

E' dura la posizione di Alba Redondo, 27 anni, capocannoniere della

Ora per ora placeholder
  • A
  • A
  • A

E' dura la posizione di Alba Redondo, 27 anni, capocannoniere della liga spagnola con 38 reti su trenta presenze in campionato. "Quel bacio e' stato un abuso. Vogliamo dei cambiamenti o non torneremo in campo" dice al Corriere della Sera. Ovviamente il bacio e' quello del presidente della Federcalcio spagnola, Luis Rubiales a Jennifer Hermoso nel corso della premiazione del mondiale di calcio femminile. "È un atto che non deve succedere e che non avrebbe dovuto succedere - dice - perche' in una finale di una partita non si vede dare un bacio a un calciatore. Il motivo per cui e' successo? Non lo so. Abuso di potere? Puo' essere. L`importante e' che non riaccada. Jenni non e' sola. C`e' chi parla di un MeToo nel calcio femminile spagnolo. "Io penso che la Spagna sia unita per il tema del bacio, ma anche per il fatto che abbiamo vinto il Mondiale. È gia' successo nel 2010 ed e' vero che il calcio ha unito di nuovo un Paese". Il 22 settembre la Spagna tornera' in campo da campione del mondo, ma 80 giocatrici hanno firmato un documento di rinuncia alle convocazioni se non cambiera' questo metodo: "Ancora non sappiamo niente, solo abbiamo chiaro che vogliamo dei cambiamenti. Ora sosteniamo tutte le decisioni che Jenni porta avanti". E sulla vittoria spagnola dice: "Sapevo del nostro potenziale, ma quando abbiamo passato i quarti e siamo andate in semifinale ho avuto un palpito, ho pensato: vinceremo noi il Mondiale". Poi la vittoria: "Ci siamo veramente godute il momento. E al rientro in Spagna ancora di piu'. Anche se vedevamo le reazioni sui social, non eravamo coscienti di quello che accadeva nel nostro Paese. Ci dedicavamo al cento per cento a preparare ogni partita". Di certo un bacio rubato che sta offuscando il mondiale per la Redondo perche' "stiamo togliendo l`attenzione dal fatto che abbiamo realizzato qualcosa di storico per il calcio femminile spagnolo".

Leggi Anche