Tributo a Sala, Nantes multato

La Commissione Disciplinare ha inflitto una multa di 16.500 euro per l'utilizzo di materiale pirotecnico e lancio di oggetti in campo

  • A
  • A
  • A

La coreografia in onore di Emiliano Sala, l'attaccante argentino tragicamente morto in un incidente aereo mentre si stava recando a Cardiff, costa cara al Nantes. La Commissione Disciplinare, infatti, ha inflitto al club francese una multa di 16.500 euro per l'utilizzo di materiale pirotecnico e lancio di oggetti in campo nel corso del match contro il Saint-Etienne del 30 gennaio, valevole per la 22a giornata di Ligue 1.

Le splendide intenzioni da parte dei sostenitori francesi in memoria del giocatore che da queste parti ha lasciato un ricordo stupendo si sono scontrare contro le regole e una burocrazia che non fa sconti. E così la coreografia da brividi prima del match contro il Saint-Etienne, solo qualche giorno dopo che l'aereo sul quale viaggiava era scomparso dai radar mentre sorvolava la Manica, è costata una multa al club francese. Poca roba davanti all'immane tragedia, ma un piccolo senso di beffa e ingiustizia rimane.

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments