Cina, svolta Zhang: il Jiangsu Suning potrebbe chiamarsi “Jiangsu Inter”

Possibile cambio di nome dovuto alle richieste della Federcalcio cinese, Suning punta deciso sul brand Inter

  • A
  • A
  • A

Il Jiangsu Suning, club cinese di proprietà dello stesso gruppo che possiede l'Inter, potrebbe presto cambiare il proprio nome e diventare il “Jiangsu Inter”, o meglio Jiansgu International Football Club.
Secondo alcune indiscrezioni circolate in Cina e riportate da molti organi di stampa anche in Italia, la famiglia Zhang starebbe pensando a questa piccola rivoluzione per assecondare la volontà della Federcalcio cinese, che ha chiesto ai club della sua federazione di non avere sigle delle proprietà o degli sponsor all'interno dei nomi ufficiali.
Da qui nasce dunque l'idea della famiglia Zhang di unire la parola 'Inter' al nome del club cinese, avvicinandolo al club gemello in Europa ancora di più dopo che nella scorsa stagione la maglia del Jiangsu era diventata nerazzurra.Il nuovo nome sarebbe un'ulteriore conferma di quanto Suning punti sul brand Inter, sia per l'immediato sia per il futuro, e oltre che per il club cinese potrebbe essere un grosso vantaggio anche per l'Inter italiana. Grazie a Suning e ai numerosi sponsor e partner cinesi, l'Inter è infatti cresciuta molto in questi anni e se dovesse nascere il Jiangsu Inter l'interesse nei confronti della squadra nerazzurra potrebbe aumentare in maniera esponenziale sul mercato cinese guadagnando ulteriori margini di crescita.

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments