GERMANIA

Bundesliga: cade il M’Gladbach, lo Schalke è terzo

 La squadra del Basso Reno perde 2-0 a Gelsenkirchen e fallisce il sorpasso in vetta sul Lipsia 

  • A
  • A
  • A

La prima partita di Bundesliga del 2020 regala tre punti pesantissimi allo Schalke, che batte in casa 2-0 il Mönchengladbach e aggancia momentaneamente il terzo posto occupato dal Bayern Monaco. La vittoria per gli uomini di Wagner arriva nel secondo tempo: al 48’ Serdar scaglia un destro angolato a pelo d’erba, poi al 58’ Gregoritsch raddoppia chiudendo in contropiede l’assist di Raman. La formazione di Rose fallisce il sorpasso sul Lipsia in testa.

La Bundesliga torna a disputarsi dopo quattro settimane di sosta, con la prima partita del campionato tedesco del 2020 (nonché la prima giornata del girone di ritorno) che vede scontrarsi la seconda e la quarta in classifica. La prima grande occasione da gol viene creata dal Borussia Mönchengladbach al 5’: Plea lascia partire un tiro potente dal limite dell’area, ma Schubert è bravissimo a negare la rete degli ospiti con un ottimo intervento, respingendo il pallone diretto sotto la traversa. Sul fronte opposto è Raman ad avere sui piedi il pallone dell’1-0, ma Yann Sommer para col piede destro la sua conclusione a colpo sicuro. Il primo tempo vive sostanzialmente di folate e si conclude con un incredibile salvataggio sulla linea di Gregoritsch sul colpo di testa di Marcus Thuram, a Schubert battuto. All’inizio della ripresa c’è una svolta immediata. Al 48’, infatti, lo Schalke si porta in vantaggio: Serdar, su suggerimento di Gregoritsch, conclude a rete con un destro rasoterra dalla lunetta che s’infila nell’angolino basso alla sinistra di Sommer. L’autore dell’assist della rete dei padroni di casa si trasforma in goleador quando, al 58’, una veloce ripartenza porta Raman a servire l’attaccante austriaco che, indisturbato, firma il 2-0 col piattone sinistro. La partita, di fatto, termina qua. Anche perché nel finale Thuram non riesce a superare Schubert col sinistro, sciupando la sua seconda enorme occasione da gol del match. Lo Schalke vola in terza posizione, per almeno due giorni; il Mönchengladbach rimane al secondo posto e domenica potrà essere superato in classifica dal Bayern Monaco.

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments