Calcio

Follia in Turchia dove la semifinale di coppa tra Fenerbahce e Besiktas è stata sospesa dopo che l'allenatore della squadra ospite Senol Gunes è colpito al capo da un oggetto lanciato dagli spalti. La partita è stata fermata al 13' della ripresa sul risultato di 0-0 quando Gunes è caduto dopo essere stato colpito. Portato in ospedale - secondo quanto riferiscono i media turchi - gli è stata suturata una ferita con cinque punti. Anche il vice di Gunes, Erdinc Gultekin è rimasto ferito in una rissa che è scoppiata nel tunnel che porta agli spogliatoi.

Tempo reale
  • A
  • A
  • A