Tavecchio contro gli stranieri

"Il nostro obiettivo è cercare di ringiovanire questo sistema-calcio"

  • A
  • A
  • A

Il problema dei calciatori stranieri nel nostro campionato torna alla ribalta con le dure parole del presidente della Figc, Carlo Tavecchio. "Il nostro obiettivo è cercare di ringiovanire questo sistema-calcio, lanciando più giovani per limitare l'utilizzo devastante degli stranieri", ha detto alla tv albanese Agon Channel il numero uno del pallone italiano.

"Non è vero che il calcio italiano è in seconda fila - ha aggiunto - . Ha 15 milioni di appassionati, è chiaro che rispetto ad altre realtà ci sono meno imprenditori stranieri, abbiamo regole fiscali che non li facilitano". A proposito dell'ultimo turno di campionato di serie A, Tavecchio ha espresso apprezzamento per "il Parma, la squadra e i dipendenti: spero che si possa in qualche modo sistemare la situazione".

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments