L'Empoli batte 2-1 la Fiorentina

Decide un rigore dell'ex Pasqual nei minuti di recupero

  • A
  • A
  • A

L'Empoli batte 2-1 la Fiorentina grazie a un rigore realizzato dall'ex Pasqual nel 3' di recupero. Occasione viola con Tello dopo 5' poi gara equilibrata fino al gol del vantaggio degli ospiti con El Kaddouri al 37'. Nella ripresa doppio cambio per Sousa, con Babacar per Bernardeschi e Ilicic per Saponara e la Fiorentina diventa padrona del campo. Pari di Tello al 19' poi chance per Chiesa e traversa di Ilicic. Poi clamoroso epilogo.

Primo tempo equilibrato al Franchi. Buon inizio della Fiorentina, che già dopo 5' ha una grandissima occasione per portarsi in vantaggio: bella azione personale di Chiesa, che lascia sul posto tre avversari e conclude in diagonale. Skorupski riesce a deviare e sulla respinta Tello fallisce clamorosamente e manda altissimo. Ancora i viola con Borja Valero, il cui tiro però è centrale e non impensierisce Skorupski. La risposta dell'Empoli non si fa attendere: nel giro di due minuti (8' e 9') Bernardeschi sulla linea respinge il tentativo in pallonetto di Krunic poi Thiam manda sul fondo con Tatarusanu battuto. Partita vivace con le due squadre che si affrontano a viso aperto. Al 24' proteste viola per un braccio di Veseli in area, l'arbitro lascia correre. Al 37' la partita si sblocca a favore degli ospiti: cross di Thiam, Tatarusanu respinge corto, arriva El Kaddouri che appoggia in rete.

Nessun cambio a inizio ripresa. Al 52' occasione Fiorentina con un sinistro di prima di Bernardeschi, Skorupski alza in angolo. Al 61' Sousa decide per il doppio cambio: dentro Babacar per Bernardeschi e Ilicic per Saponara. E la Fiorentina cambia letteralmente faccia, con l'Empoli schiacciato nella propria metà campo. Tre minuti dopo arriva infatti il pareggio firmato Tello su traversone di Borja Valero (in fuorigioco). Kalinic mette dentro di testa ma è in fuorigioco poi doppia opportunità per i padroni di casa con un diagonale di Chiesa fuori di pochissimo e soprattutto la traversa di Ilicic su punizione. Il finale è incredibile: nel minuti di recupero contatto in area Borja Valero-Pucciarelli (entrato a metà ripresa al posto di Mchedlidze). Sul dischetto va l'ex Pasqual che non sbaglia. Tra le proteste della Fiorentina. L'Empoli conquista tre punti d'oro per la sua corsa alla salvezza. Fiorentina, addio Europa.

Tatarusanu 5: ha importanti responsabilità sul gol di El Kaddouri, con la respinta corta sulla giocata di Thiam.

Tello 6: clamoroso errore a porta spalancata nel primo tempo, si rifà segnando il gol del pareggio. E non molla fino alla fine.

Bernardeschi 5 - Un salvataggio su Krunic che è come un gol poi nessun guizzo, nessuna giocata delle sue. Non è al meglio e si vede.

Pasqual 7 - Il grande ex va sul dischetto senza emozione e punisce quella che è stata la sua squadra per 11 anni. Regalando una boccata d'ossigeno all'Empoli.

Croce 7 - Tra i migliori in campo. Lotta con personalità tenendo le redini del centrocampo.

Fiorentina-Empoli 1-2
Fiorentina (3-4-2-1):
Tatarusanu 5; Tomovic 5,5, Sanchez 5, Astori 6; Chiesa 6 (38' st Olivera sv), Vecino 5,5, Borja Valero 5,5, Tello 6; Bernardeschi 5 (16' st Babacar 5,5), Saponara 5 (16' st Ilicic 6); Kalinic 5. A disposizione: Satalino, Sportiello, De Maio, Badelj, Salcedo, Cristoforo, Hagi, Maistro, Milic. All.: Sousa 5.
Empoli (4-3-1-2): Skorupski 6,5; Veseli 6, Bellusci 7, Barba 6, Pasqual 7; Krunic 6, Buchel 6 (30' st Diousse sv), Croce 7; El Kaddouri 6,5 (36' st Zambelli sv); Thiam 6,5, Mchedlidze 5,5 (22' st Pucciarelli 6). A disposizione: Pelagotti, Laurini, Dimarco, Mauri, Maccarone, Costa, Zajc, Tello, Marilungo. All.: Martusciello 6,5
Arbitro: Mazzoleni
Marcatori: 37' El Kaddouri (E), 19' st Tello (F), 48' st rig. Pasqual (E)
Ammoniti: Tomovic , Borja Valero, Olivera, Ilicic (F), Croce, Veseli, Barba, Krunic, Diousse (E)
Espulsi: Kalinic dopo il fischio finale per proteste

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments