Mondiali Under 20: Italia agli ottavi, 2-2 col Giappone

Gli azzurrini, avanti 2-0 con Orsolini e Panico, subiscono la rimonta nipponica con doppietta di Doan ma passano comunque il turno

  • A
  • A
  • A

L'Italia accede agli ottavi di finale del Mondiale Under 20 in Corea del Sud pareggiando 2-2 col Giappone. Gli azzurrini di Evani, avanti 2-0 dopo 7 minuti grazie ai gol di Orsolini e Panico, subiscono la rimonta nipponica firmata da Doan, autore di una doppietta. Con questo risultato l'Italia chiude seconda nel Gruppo D con 4 punti alle spalle dell'Uruguay (7) e accede al turno successivo: giovedì il match con la prima classificata del Girone E.

A Cheonan Evani sceglie il 4-2-3-1 con Orsolini, Pessina e Panico alle spalle di Favilli. L'Italia parte col piede sull'acceleratore e al 3' è già in vantaggio con una deviazione sotto porta di Orsolini su cross di Favilli. Passano 4 minuti e arriva il raddoppio degli azzurri con una girata vincente di Panico sulla punizione messa al centro da Cassata. Il Giappone riapre il match al 22' con Doan che, tutto solo in area, appoggia col destro in rete il lancio di Endo. Nel finale di frazione Zaccagno salva la sua porta con un intervento provvidenziale sul tiro di Ichimaru.

A inizio ripresa i nipponici pareggiano i conti ancora con Doan che si infila con estrema facilità in area superando 4 avversari e appoggiando la sfera in fondo al sacco. E' un risultato che permette alle due Nazionali di accedere agli ottavi: l'Italia come seconda alle spalle dell'Uruguay, il Giappone come una delle 4 migliori terze. Il match perde così di intensità e le squadre si limitano al palleggio fino al 90'. Gli azzurrini di Evani torneranno in campo giovedì contro la prima classificata del Girone E che uscirà dalla sfida diretta di domani tra la Francia, attualmente a 6 punti, e la Nuova Zelanda a quota 4.

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments