Calcio

La modestia non ha mai rappresentato il suo tratto distintivo. Zlatan Ibrahimovic, al momento fermo per infortunio, rompe il silenzio e si scaglia contro i suoi connazionali dai microfoni di Canal+: "I media svedesi mi attaccano perché non accettano che io sia Zlatan Ibrahimovic. Probabilmente sono il miglior calciatore della storia del calcio svedese, nessuno ha fatto ciò che ho fatto io. Ho vinto undici volte il Pallone d'oro svedese, il secondo in classifica ne ha vinti solo due" ha detto Ibra.

Tempo reale
  • A
  • A
  • A