Calcio

"Non era più possibile, nel calcio petrodollaristico che si era avviato, per una famiglia sostenere una squadra nell'Olimpo del calcio mondiale. E' stata per me una scelta dolorosa e inevitabile. Il Milan resta nel mio cuore, ma quando lo vedo giocare con quel modulo inconsulto soffro di mal di stomaco". Così Silvio Berlusconi a Radio Capital.

Tempo reale
  • A
  • A
  • A