Calcio ora per ora

Bari, Mignani: "con Spal per fare più punti possibile"

"Dobbiamo preparare al meglio la partita di domani, poi ci sara' tempo

Ora per ora placeholder
  • A
  • A
  • A

"Dobbiamo preparare al meglio la partita di domani, poi ci sara' tempo per ottimizzare l'inserimento dei nuovi arrivati. Sono contento dei nuovi acquisti che saranno inseriti piano piano": cosi' il tecnico del Bari Michele Mignani ha presentato la prossima sfida di campionato, al San Nicola contro la Spal, poche ore dopo la chiusura del mercato. "Non e' arrivato il terzino per completare la rosa? Il mercato - ha replicato l'allenatore - non e' facile. Abbiamo pensato tante cose, ma senza soluzioni che ci soddisfacevano - abbiamo pensato di tenerci chi voleva rimanere qui con entusiasmo. Mazzotta e Dorvan stanno bene". "Ci aspettano con la Spal difficolta' diverse da quelle di Perugia: affrontiamo una squadra che cerca molto le verticalizzazioni", ha aggiunto. "Dove puo' arrivare il Bari? La serie B e' un campionato equilibrato. Il mio compito e' far rendere al meglio i ragazzi. Dobbiamo fare piu' punti possibile a partire dalla partita con la Spal", ha concluso Mignani. Tra i convocati per l'incontro con gli emiliani c'e' il nuovo attaccante Salcedo (vestira' la maglia numero 14), mentre si dovra' attendere anche qualche giorno per vedere all'opera il vero colpo di mercato del Bari, ovvero il bomber francese Scheidler (ha la maglia con il 26 sul retro).