SERIE A

Bagarre Champions: 9 squadre in 6 pt per il quarto posto tra flop e sorprese 

Il campionato italiano all'insegna dell'equilibrio dietro a Inter e Juventus che sono già in fuga dopo quindici giornate

  • A
  • A
  • A

Se la lotta scudetto sembra già ben indirizzata in duello a suon di colpi tra Inter e Juventus, il discorso è ben diverso se si guarda alle posizioni che garantiscono un posto in Champions. Gli exploit di Fiorentina e Bologna, poco prevedibili alla vigilia, hanno rimescolato le carte creando grande equilibrio. Ma attenzione pure al Frosinone, autore di un grande inizio di campionato: i ciociari, dodicesimi con diciannove punti, sono distanti appena sei lunghezze dalla zona Champions. Clamoroso, è proprio il caso di dirlo.   

Se il Milan, terzo, ha attualmente un leggerissimo vantaggio sulla quarta classificata (+4 con 29 punti) e quindi con una discreta tranquillità, dietro è vera e propria bagarre. Partendo dalla Roma quarta, che ha totalizzato 25 punti, gli stessi del Bologna, troviamo ben otto club distanti appena sei lunghezze. I felsinei appunto, seguiti da Napoli (24) Fiorentina (24), Atalanta (23), Monza (21), Lazio (21), Torino (20), Frosinone (19).

A stonare è ovviamente la presenza del Napoli, Campione d'Italia, e distante la bellezza di 14 punti dalla vetta dopo 15 giornate, stupisce invece il Frosinone di Di Francesco, che a dispetto delle previsioni della vigilia punta all'Europa e non solo a una salvezza strappata all'ultima giornata. In risalita pure il Torino, con Cairo che si aspetta di migliorare il decimo di posto di una stagione fa. Garanzia Palladino al Monza, nonostante l'addio di Carlos Augusto a pochi giorni dal via al campionato. Come da previsione invece l'Atalanta, totalmente rinnovato dopo l'ultimo mercato. A regnare, come detto, è l'equilibrio: un bene per la Serie A che darà spettacolo fino alla fine.

Leggi Anche

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 commenti