NBA: Lakers ko contro i Nets, i Cavs vincono all'ultimo respiro

Denver ha la meglio su Dallas mentre Atlanta vince in casa a sorpresa contro la più quotata Washington

NBA: Lakers ko contro i Nets, i Cavs vincono all'ultimo respiro

I Nets superano i Lakers al Barclays Center, regalandosi così la vittoria numero quattordici: fondamentale la tripla, con meno di 24 secondi sul cronometro, di D'Angelo Russell che spezza le speranze dei losangelini. Cleveland torna a sorridere grazie ad un "tap-in" allo scadere di Larry Nance Jr. che mette ko Indiana: Cavs che così facendo costringono i Pacers alla sconfitta numero undici. Vincono anche Atlanta e Denver.

Cleveland Cavaliers-Indiana Pacers 92-91 Piccolo imprevisto per i Pacers, i quali vengono sconfitti a causa di un tap-in vincente di Nance Jr.: partita che sulla carta doveva regalare poche sorprese e invece i Cavs sono riusciti nell'upset. Protagonista della partita è stato sicuramente Nance Jr. autore sia del canestro della vittoria sia di una doppia doppia da 15 punti e 16 rimbalzi. Cleveland però manderà in doppia cifra anche Hood (17), Osman (13), Burks (14) e Sexton (12). Nei Pacers, nonostante la disfatta, buona prestazione per Sabonis (17) e Bogdanovic (14).

Washington Wizards-Atlanta Hawks 110-118 Ennesima sconfitta per i Wizards che, non sembrerebbero per il momento di aver beneficiato della trade realizzata con i Suns (Trevor Ariza nella capitale per Kelly Oubre Jr. e Austin Rivers). Atlanta, con i Wizards sempre più in crisi, riesce a strappare la settima vittoria stagionale, sopratutto grazie ai 19 punti di Young e alla doppia doppia di Collins (20 con 13 rimbalzi). Il nuovo arrivato Ariza mette a segno 19 punti in 38' di gioco. Ottima prestazione per Beal. autore di 29 punti con 10 rimbalzi, tutto ciò però risulterà insufficiente per evitare la sconfitta.

Los Angeles Lakers-Brooklyn Nets 110-115 Sesta vittoria consecutiva per i Nets, attualmente al decimo posto nella Eastern Conference con un record di 14-18. Nella notte al Barclays Center i padroni di casa hanno dovuto difendersi dai Lakers, riuscendoci grazie ad una grande prestazione di Russell, autore di 22 punti e 13 assist. Non bisogna però sottovalutare i numeri messi a segno da Harris (19), Diniwiddie (18) e Hollis-Jefferson (17). Nei Lakers ottima partita per LeBron James, autore di 36 punti con 13 rimbalzi, in doppia cifra per i gialloviola anche Ball (23) e Kuzma (22 con 11 rimbalzi). I Lakers con la sconfitta di questa notte, si trovano ora al quarto posto nella Western Conference.

Dallas Mavericks-Denver Nuggets 118-126 Denver continua a vincere, confermandosi al primo posto ad Ovest con un record di 21-9. Partita molto interessante quella contro i Mavs, che vede affrontarsi due sorprese di questa stagione NBA, ma a vincere sono i Nuggets guidati dal solito Nikola Jokic (autore di 32 punti con 16 rimbalzi) che, supportato da Murray (22 con 15 assist), Lyles (16) e Morris (16), riesce a difendere il parquet di casa. Nei Mavs Luka Doncic metterà a segno 23 punti (con l'aggiunta di 12 assist), mentre Barnes ne realizzerà 30, però è tutto inutile ai fini del risultato: Dallas subisce così la quattordicesima sconfitta stagionale.

TAGS:
Basket
Nba
Lebron james
Brooklyn
Pacers
Cavs

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X