Nba: Gallinari, ritorno col botto! Belinelli ko coi Cavs

Denver vince con Indiana, Marco ne fa 22 nella sconfitta degli Hornets con Cleveland, 70 punti di Devin Booker

Gallinari, foto AFP

Incredibile notte con dieci gare in NBA. Si ferma la corsa degli Charlotte Hornets, battuti casa dai Cavs: non bastano i 22 punti di Belinelli. Ritorno col botto per Danilo Gallinari che segna 21 punti e raccoglie 21 rimbalzi nella vittoria di Denver sul campo dei Pacers. Successi per Wizards, Warriors, Lakers e Rockets mentre i Celtics piegano i Suns nonostante un incredibile Devin Booker da 70 punti!

I Denver Nuggets si avvicinano sempre di più ai playoff grazie al successo esterno per 125-117 sul campo degli Indiana Pacers. Gallinari torna in campo dopo il problema al ginocchio e risponde con una doppia doppia da 21 punti e 11 rimbalzi nonostante una brutta serata al tiro, 2 su 12 (17 su 18 ai liberi). Spicca un maestoso Nikola Jokic da 30 punti con 17 rimbalzi. Si allontanano invece i playoff per gli Charlotte Hornets che si arrendono in casa 112-105 ai Cleveland Cavaliers di un LeBron James da 32 punti con 9 rimbalzi e 11 assist. Non basta ai calabroni un'altra grande prestazione di Belinelli, 22 punti con 7 su 12 al tiro in 32 minuti. Il protagonista della notte è senza dubbio Devin Booker. I Phoenix Suns perdono 130-120 a Boston contro i Celtics di Isaiah Thomas, 34 punti, ma Devin fa la storia chiudendo con 70! Il figlio del Melvin visto a Milano, appena 20enne, diventa il più giovane di sempre a segnare almeno 60, l'undicesimo a superare quota 70 e il primo dagli 81 di Kobe Bryant nel 2006. Booker segna 51 punti nel secondo tempo, 28 nel quarto periodo: chiude con 21 su 40 al tiro e 24 su 26 ai liberi. Una prestazione storica, non coronata però dal successo.

Successi invece nella notte per i Golden State Warriors, che battono 114-100 i Kings con 27 punti di Curry e ipotecano il primo posto a Ovest, per i Lakers, 130-119 sui Twolves in overtime con 35 di Clarkson, per Houston sui Pelicans, 117-107 con un magico James Harden da 38 e 17 assist, per i Bucks, 100-97 contro Atlanta con 34 punti di Antetokounmpo, per i 76ers che vincono 117-107 a Chicago con 32 di un eccellente Dario Saric, per gli Wizards, 129-108 contro i Nets con 22 di Wall, e per Orlando su Detroit, 115-87 con la tripla doppia da 14, 11 rimbalzi e 10 assist di Elfrid Payton.

TAGS:
Basket
Nba
Gallinari
Belinelli

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X