Basket, Nba: Gallinari si arrende ai Warriors, Butler fa 52

I Denver Nuggets perdono con Golden State, l'asso dei Bulls piega gli Hornets senza Belinelli. Ok Cavs e Rockets

Basket, Nba: Gallinari si arrende ai Warriors, Butler fa 52

Notte intensa in Nba con 8 partite. Danilo Gallinari segna 19 punti per i Denver Nuggets che perdono in volata sul campo dei Golden State Warriors trascinati da Draymond Green, tripla doppia. Sconfitta anche per gli Charlotte Hornets che, ancora senza Belinelli, cadono a Chicago contro i Bulls di un Jimmy Butler da 52 punti. Terza tripla doppia di fila per Harden nel successo dei Rockets, vincono anche Cleveland e Milwaukee.

I Denver Nuggets lottano fino alla fine ma sono i Golden State Warriors a prevalere 127-119 per la 30esima vittoria in 35 gare. Danilo Gallinari segna 19 punti e raccoglie 8 rimbalzi, Jokic e Chandler ne piazzano 21 a testa, ma non bastano per passare sul campo della miglior squadra NBA che si conferma imbattibile quando Draymond Green - 15 punti, 10 rimbalzi e 13 assist - va in tripla doppia e quando le tre stelle Curry, Durant e Klay Thompson superano i 20 punti.

Ancora ai box Marco Belinelli che può solo guardare i suoi Charlotte Hornets perdere 118-111 a Chicago contro i Bulls: i 34 punti di Kemba Walker sono poca roba a confronto dei 52 punti con 12 rimbalzi e 21 su 22 ai liberi di uno stratosferico Jimmy Butler che eguaglia Michael Jordan come unico giocatore con più di un cinquantello in carriera in maglia Bulls. Maestoso anche James Harden che chiude con 23 punti, 10 rimbalzi e 10 assist nella vittoria 101-91 di Houston contro Washington ed è il primo a realizzare tre triple doppie consecutive nella storia dei Rockets. Battuta d'arresto per gli Oklahoma City Thunder che perdono 98-94 a Milwaukee contro i Bucks. Westbrook segna 30 punti ma tira male, 9 su 28, e OKC deve inchinarsi ai padroni di casa guidati dal solito Giannis Antetokounmpo autore di una gara da 26 punti, 10 rimbalzi e 8 assist. Terzo successo in fila per i Cleveland Cavaliers che, ancora senza Irving, superano 90-82 i New Orleans Pelicans: brilla LeBron James con 26 punti. Dopo sei sconfitte ritrovano la vittoria i Los Angeles Clippers, 109-98 contro i Suns, mentre passano in trasferta Utah Jazz, 101-89 sui Nets, e Orlando Magic, 115-103 a New York coi Knicks.

TAGS:
Basket
Nba
Gallinari
Warriros
Nuggets
Bulls
Belinelli

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X