Cagnotto: "Mi allenerò per Tokyo"

L'ex campionessa si racconta al settimanale Gente: "La sfida mi stuzzica da un po' ma io vivo solo per Maya"

  • A
  • A
  • A

Tania Cagnotto tornerà ad allenarsi in autunno con Francesca Dallapè in vista dei Giochi di Tokyo 2020: "Non ne volevo sapere, ma devo dire che da un mesetto la sfida mi stuzzica, anche se - continua - l'oro agli Europei di Glasgow vinto da Elena Bertocchi e Chiara Pellecani mi ha fatto riflettere perché, dovessimo qualificarci, mi dispiacerebbe togliere loro spazio". Sul settimanale Tania ha parlato anche della sua Maya, nata 7 mesi fa.

"Vivo solo per Maya. Ho partorito in acqua e lei ama già molto la piscina: possiamo dire che è da sempre un pesciolino. Mi piacerebbe un secondo figlio. Magari - conclude -, sempre se dovessimo qualificarci, dopo Tokyo. Ma se rimango di nuovo incinta, rinuncio al podio. Un figlio vale più di qualsiasi medaglia".

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments