Boxe: Mayweather favorito contro Pacquiao

A Las Vegas tutto pronto per il match del secolo

  • Invia ad un amico
  • OkNotizie
  • Stampa
  • A A A

Boxe: Mayweather favorito contro Pacquiao

E' una questione di milioni. La sfida di Las Vegas tra Floyd Mayweather e Manny Pacquiao è già definita il match del secolo, ancor prima di verificare il riscontro del ring. Una notte da Oscar o da Superbowl. Sarà l'incontro più ricco di sempre con un incasso già fissato a 358 milioni di euro tra botteghino e diritti televisivi. E nella città del gioco d'azzardo non si trova più una stanza. Senza contare quanti pagheranno i 100 dollari per vederlo in pay tv. Le previsioni sono di un minimo di 3 milioni. Una cassa di risonanza che consente di riempire le tasche dei due protagonisti.

Il 38enne Mayweather, imbattuto, parte con i favori del pronostico e forte di una borsa di 162 milioni. Appena 108, si fa per dire, al 36enne filippino che a fronte di 57 vittorie, deve però esibire anche 2 pareggi e 5 sconfitte. Ecco perchè le scommesse propendono a fare del padrone di casa, malagrado sia più vicino ai 40, ma ancora al top. Money, soldi è il suo soprannome per la bravura nelle trattative d'ingaggio, scatena molte polemiche per la possibilità di combattere nonostante una condanna per violenza domestica e altre sette accuse per lo stesso reato. A lui invece interessa raccogliere altre due vittorie per eguagliare Rocky Marciano e poi scendere dal ring per godersi tutti i suoi milioni.

TAGS:
Mayweather
Pacquiao

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X